venerdì 13 gennaio 2012

Trucchi "quotidiani" + qualche Consiglio Beauty

Stavo sistemando un pò le ultime foto di makeup che ho fatto e ho notato che negli ultimi video vi ho mostrato trucchi con tematiche più quotidiane come:


un Trucco per un Colloquio di Lavoro (click!!) (in cui vi spiego anche come coprire le occhiaie) 

e in quest'ultimo video vi ho anche detto che alla fine basta giocare con le matite o eyeliner in base al colore e facendo una sfumatura nella piega che, un trucco così semplice può trasformarsi anche in uno da lavoro o da serata speciale!
Infatti con la stessa base (ovvero eyeliner in gel terra bruciata della collezione natventurista di Essence e un ombretto rosino giusto per "asciugare" la parte grassa) ho cambiato la matita mettendo un color prugna (matita automatica kiko 714) contornando l'occhio e nella piega facendo una sfumatura chiusa a V ho usato il taupe 124 sempre kiko. Rossetto più "importante", lampone n°504 della nuova linea kiko e il trucco diventa automaticamente più sofisticato =)
Visto che alla fine ho già detto tutto durante i seguenti video, i miei consigli affinchè un trucco vi duri tutta la giornata non sono altro che usare dei buoni primer occhi, io posso consigliarvi solo quello di Kiko e Pupa che sono gli unici che ho ed avendo una palpebra oleosa sono collaudati =P 
Se restate fuori casa poche ore potete passare subito agli ombretti in polvere e/o matite e stop; se sapete che starete fuori molte ore e avete una palpebra come la mia dopo il primer è sempre meglio utilizzare una base cremosa e fissarla poi con, o un ombretto della stessa tonalità in modo da risaltare il colore, o un ombretto chiaro giusto per asciugarlo e non "cambiare" il colore orginale. Sempre per lo stesso problema di palpebra approvo a pieni voti i Long Lasting Eyeshadow Stick di Kiko e gli eyeliner in gel di Essence.
Per il viso utilizzate sempre una crema adatta al vostro tipo di pelle, io ho una pelle grassa/mista e mi sono trovata benissimo con la linea al cetriolo della Bottega Verde, durante la giornata la mia pelle non risultava mai lucida e con la crema da notte mi risveglio con una pelle di seta, ma per non prendere sempre la stessa, è sempre bene cambiare la crema in modo che la pelle non si abitui e produca effetti contrari, ne sto cercando altre ed è già bocciata la crema viso dell'erbolario: alla bardana e rosmarino (click!!)!
Un altro trucco per far risultare la vostra pelle pulita e riposata anche non usando il fondotinta è coprire bene le occhiaie e mettere il blush sulle guanciotte, vedrete già una differenza =)
Spero di esservi stata utile!

Baciotto 











2 commenti:

  1. adoro il trucco con la matita blu e l'ultimissimo <3

    RispondiElimina